Scambiatori chiavi

Legenda sui Distributori di chiavi (KEB) 

I  distributori  di chiavi  vengono  utilizzati  per  collegare  due  gruppi  di  chiavi, consentendo il rilascio dal distributore di un solo gruppo alla volta. 

Solo quando tutte le chiavi di ciascun gruppo sono inserite e bloccate nel distributore, è possibile liberare l'altro gruppo di chiavi.  Ad esempio, tutte le chiavi dei sezionatori di  terra devono essere bloccate  all'interno  del  distributore  per  rilasciare  le  chiavi  che  danno accesso al trasformatore, questo per evitare riavvi degli impianti durante la manutenzione.. 

È possibile installare uno o più  microcontatti sul distributore, in modo da segnalare la presenza delle chiavi all’interno del cilindro. 

Ogni  distributore  di  chiavi  può  essere prodotto con gli stili di fissaggio riportati a sinistra: 

1) fori passanti: le viti passano attraverso il corpo, 

2) si fissa il distributore grazie  alle  flange  laterali  in  dotazione. 

Riteniamo  che  le  flange  consentano  un montaggio più rapido così come viti più standard 

Come utilizzare più cilindri 

Il numero minimo di cilindri è 2. 

Il numero massimo dipende dallo spazio disponibile per l'installazione la serratura. 

Normalmente  KLS  sceglie  la  migliore  opzione  e  organizzazione  di  cilindri,  ma  è possibile richiedere uno stile specifico di posizione dei cilindri, tutto su una linea, 2  o più linee. 

IMPORTANTE: Quando i cilindri sono davvero tanti, si potrebbe prendere in considerazione l'opzione matrice (stile  Y), nella quale le chiavi slave vengono liberate separatamente, senza sequenzialità.  

Tutti  i  distributori  di chiavi con codice X all'inizio hanno una sequenzialità, ciò significa che una volta che le chiavi master sono bloccate,  è  possibile  liberare  le  chiavi slave  da  sinistra  a  destra,  una  alla volta. 

AVVISO DI INSTALLAZIONE 

Per fissare la serratura nella sua posizione finale saranno necessari: 

- un cacciavite 

- 4 viti di sicurezza (utilizzabili una sola volta) 

- una livella (per montare la serratura orizzontalmente) 

-il supporto deve avere 4 fori. Potrebbe essere necessario un trapano. 

 

INSTALLAZIONE: Inserire la serratura in posizione. Mantenerla per tracciare il foro di fissaggio sottostante. 

Utilizzare il trapano per creare i fori correttamente. Regolare nuovamente la serratura in posizione, in modo che il perno possa funzionare correttamente e garantire la sua funzione di sicurezza; Utilizzare le viti di fissaggio per bloccare la serratura in posizione. 

Una volta montate, le viti di sicurezza non possono essere rimosse. 

La serratura può essere montata dalla parte anteriore o dalla parte posteriore. 

In caso di montaggio dalla parte posteriore, devono essere disponibili i fori per i cilindri. Le viti verranno fissate dalla parte posteriore. 

NOTA: è anche possibile saldare le viti nella loro posizione per evitare che le persone le rimuovano. 

È infatti fondamentale per la procedura di sicurezza che le viti non vengano mai rimosse. 

Scambiatori chiavi

Ci sono 4 prodotti.

Visualizzati 1-4 su 4 articoli

principali prodotti disponibili

XKM3Z-PA XKM3Z-PA

XKM3Z-PA

<p><strong>Descrizione e caratteristiche tecniche </strong></p> <p>Con  due  tipi  di  chiavi  (master e  slave),  è possibile azionare solo una di queste alla volta (o tutte le master, o tutte le slave). </p> <p> </p> <p><strong>Opzioni: </strong></p> <p>- Incisione sul cilindro e/o sulla scatola della serratura. </p>
XSM XSM

XSM

<p><strong>Descrizione e caratteristiche tecniche </strong></p> <p>L'unità di scambio chiavi è definita dal numero totale di chiavi (libere o bloccate) e dalla sequenza di funzionamento. </p> <p> </p> <p>L'unità di scambio chiavi blocca alcune chiavi prima che ne vengano rilasciate altre. </p> <p>- Lunghezza: L=16+(N x 34); </p> <p>- N=numero di posizioni di blocco. </p> <p> </p> <p>Opzioni: </p> <p>- Corpo in acciaio inossidabile; </p> <p> </p> <p>Contattaci per eventuali richieste specifiche. </p> <p> </p> <p>Peso: 215 g. x N.</p> <p></p>
YHM-PA YHM-PA

YHM-PA

<p><strong>Descrizione e caratteristiche tecniche </strong></p> <p>YHM è un distributore di chiavi a matrice. </p> <p> </p> <p>Con due tipi di chiavi (master e slave), è possibile azionare solo una di queste alla volta (o tutte le master, o tutte le slave). </p> <p>Le  chiavi  su  ciascun  lato  sono liberate senza sequenza. </p> <p> </p> <p><strong>Opzioni: </strong></p> <p>-  Incisione  sul  cilindro  e/o  sulla  scatola  della serratura. </p> <p></p>